NUOVA APERTURA 21 GIUGNO 2021 — STRADA 4, 20089 ROZZANO (MI) — MILANOFIORI EDIFICIO Q INGRESSO 7

OSTEOPATIA

Il trattamento manipolativo osteopatico prevede diverse tecniche, si applicano delle forze in zone specifiche del nostro corpo, si vanno a manipolare i punti e le zone del corpo che sono interessate da problematiche, si a va lavorare sui nervi, sulla ossa e sui muscoli per ridurre tutte le restrizioni e per ridare al paziente una corretta mobilità. Il trattamento varia in base al disturbo e al paziente, l’Osteopatia viene infatti anche definita una medicina manuale, proprio per indicare l’intervento del professionista attraverso l’atto manipolativo. Le tecniche sono diverse e sarebbe riduttivo spiegare le diverse tipologie di intervento in poche righe, ci sono infatti tecniche per i tessuti molli per favorire ad esempio la circolazione venosa e linfatica, tecniche articolatorie in cui il terapeuta deve intervenire a volte anche con una forza moderata per correggere una problematica, tecniche di energia muscolare che sono finalizzate al ripristino delle corrette contrazioni muscolari. Con tecniche linfatiche e tecniche viscerali si va a stimolare il sistema circolatorio del nostro corpo e si lavora sulla mobilità dei visceri, ci sono poi le tecniche craniosacrali con cui si interviene sulla respirazione, le tecniche di rilassamento miofasciale che prevedono trazioni e compressioni per intervenire sul tono muscolare. I disturbi e le problematiche su cui si può intervenire con l’Osteopatia sono diversi, si interviene naturalmente a livello muscolo-scheletrico, si interviene sul sistema digestivo, sul sistema circolatorio oltre che sul sistema neurologico.